New PDF release: Il giorno che durò vent'anni: 28 ottobre 1922: la marcia su

By Antonio Di Pierro

Nella storia politica dell'Italia unita - spesso contrassegnata da un'inequivocabile tendenza al trasformismo ideologico dei suoi protagonisti - non è poi così azzardato rintracciare un evento, un fatto, una information capaci di segnare un vero e proprio spartiacque tra un "prima" e un "dopo". Quella presa in considerazione da Antonio Di Pierro in questo libro è una info che ha condizionato l'intera storia europea del Novecento, inaugurando il secolo delle dittature. Il 28 ottobre 1922 è un sabato molto piovoso. Benito Mussolini - che ha fondato i Fasci italiani di combattimento appena tre anni prima, dopo essere stato un chief del massimalismo socialista - ha scatenato l'insurrezione armata: le sue camicie nere sono kingdom mobilitate e marciano su Roma consistent with conquistare il potere con los angeles forza. "Marciare", un termine improprio. Il grosso dei fascisti conta di arrivare nella capitale in treno. Gli squadristi si sono impadroniti di numerosi convogli - soprattutto in Toscana - e nella notte li hanno messi in movimento verso l'obiettivo prefissato. Obiettivo che, almeno in line with quella giornata, non riescono a raggiungere perché i militari hanno divelto i binari o fatto deragliare alcuni vagoni, tagliando così alle colonne fasciste los angeles strada verso l. a. capitale. A quel punto, los angeles marcia su Roma può dirsi conclusa con una cocente sconfitta. Il governo si è riunito in piena notte e ha approvato lo stato d'assedio. L'esercito ha assunto i pieni poteri ed è partito l'ordine di arrestare i promotori del colpo di Stato. In cima alla lista c'è il nome di Mussolini. Come è stato possibile, dunque, che il capo degli insorti sia diventato il nuovo capo del governo? Che cosa accadde di così imprevedibile, in quelle ore, perché l. a. bruciante disfatta si tramutasse - according to i fascisti - in una clamorosa vittoria? l. a. risposta sta tutta nel succedersi degli eventi di quel fatidico giorno, e in particolare nella decisione del re Vittorio Emanuele III di non firmare il decreto sullo stato d'assedio. Fu così che il 28 ottobre diventò il "giorno 0" del calendario dell'era fascista, l. a. cui datazione - da scrivere rigorosamente in numeri romani, in aggiunta all'anno gregoriano - sarebbe poi diventata obbligatoria in tutti gli atti pubblici e non solo: quella notte, manganelli, olio di ricino e opportunismi fecero sì che il chief di un piccolo partito conquistasse il timone di una nazione intera. los angeles marcia su Roma, atto di nascita di una dittatura ventennale, fu poi mitizzata according to ragioni di propaganda dallo stesso Mussolini, che los angeles utilizzò in step with indicare il superamento della vecchia democrazia parlamentare e il sorgere del nuovo regime totalitario. In occasione dei novant'anni dalla marcia su Roma, Antonio Di Pierro - selezionando con meticolosità e scrupolo l. a. mole sterminata di fonti ormai disponibili sull'argomento - ripercorre, tramite los angeles voce dei principali protagonisti dell'epoca e attraverso un efficace resoconto in presa diretta, i momenti cruciali di quel drammatico giorno. Perché se è vero che definire il fascismo è, anzitutto, "scriverne los angeles storia", conviene partire dal suo inizio.

Show description

Read Online or Download Il giorno che durò vent'anni: 28 ottobre 1922: la marcia su Roma (Le scie) (Italian Edition) PDF

Best history in italian books

Aurelio Musi's L'impero dei viceré (Studi e ricerche) (Italian Edition) PDF

Il libro ricostruisce ruolo, biografie politiche, modelli di governo, ideologie e pratiche del potere di viceré e governatori nell’intero sistema imperiale spagnolo moderno, tra sviluppo, apogeo e declino. Da Carlo V, al principio del Cinquecento, fino alla prima guerra di Successione, al principio del Settecento, l’istituzione vicereale fu infatti los angeles vera cinghia di trasmissione fra il sovrano e i sudditi e assicurò los angeles lunga durata del predominio spagnolo nel mondo europeo ed extraeuropeo.

Read e-book online Operazione Spose di guerra: Storie d'amore e di emigrazione PDF

“Queste ragazze avevano in comune il fatto di essere giovani – a volte giovanissime – mogli italiane e poco altro; l. a. loro provenienza geografica e los angeles loro estrazione sociale non avrebbero potuto essere più assorted. Come profondamente diversi erano i compagni che si erano scelte e i luoghi ai quali erano destinate.

Catastrofe 1914. L'Europa in guerra (I colibrì) (Italian - download pdf or read online

Trincee, fango, filo spinato, corpi di giovani soldati martoriati da mitragliatrici, baionette e gasoline tossici: così ci raffiguriamo oggi los angeles Prima guerra mondiale. Ma «che cosa è successo davvero, in Europa, nel 1914? » Possibile che tra i ventotto paesi coinvolti l. a. Germania sia stata l'unica colpevole?

Download e-book for kindle: Gusti del Medioevo: I prodotti, la cucina, la tavola by Massimo Montanari

Un viaggio tra ricettari e condimenti, dal ‘sapore dell'acqua' allo ‘statuto ambiguo del pesce', dall'importanza della cucina monastica al ruolo della tavola come ‘rappresentazione del mondo'. Una guida rigorosa, utile al connoisseur quanto allo storico che voglia addentrarsi nei sapori di quest'epoca. Rocco Moliterni, "Tuttolibri"Siamo seduti a tavola e il cibo viene servito in una successione uguale according to tutti.

Extra info for Il giorno che durò vent'anni: 28 ottobre 1922: la marcia su Roma (Le scie) (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Il giorno che durò vent'anni: 28 ottobre 1922: la marcia su Roma (Le scie) (Italian Edition) by Antonio Di Pierro


by Michael
4.0

Rated 4.01 of 5 – based on 40 votes