Get La democrazia e i suoi limiti (Italian Edition) PDF

By Sabino Cassese

ISBN-10: 8804675187

ISBN-13: 9788804675181

ISBN-10: 8804684658

ISBN-13: 9788804684657

La democrazia appare fragile e vulnerabile. Dopo aver sanato le ferite delle guerre e dei totalitarismi del XX secolo, i suoi valori e suoi principi fondamentali sembrano perdere forza e significato: ne sono prova le difficoltà crescenti dell'integrazione europea, il dilagare dei populismi, l. a. contestazione delle élite, l. a. Brexit, l. a. sorprendente elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

Ma come funziona l. a. democrazia? Come opera concretamente nella vita dello Stato, in relazione alle altre componenti dei poteri pubblici, in conflitto con los angeles giustizia, l'autorità, l'efficienza, nella teoria e nella pratica del governo?

Sono queste alcune delle domande a cui risponde Sabino Cassese, uno dei più noti giuristi italiani, in La democrazia e i suoi limiti, al centro del quale sta l'interazione tra l'elemento democratico dei sistemi politici contemporanei e gli altri elementi che compongono lo Stato, nonché tra l. a. democrazia nazionale e gli ordini giuridici sovranazionali. L'accento è sui limiti perché, se los angeles democrazia è un limite del potere, è a sua volta limitata, sia consistent with los angeles sua intrinseca natura, sia in line with l'azione di altre forze.

Accanto al tema tradizionale della democrazia come limite del potere, tuttavia, vi sono altri temi emergenti, che rispondono a problemi contemporanei. In primo luogo quello della partecipazione attiva dei cittadini alla vita dello Stato e delle sue istituzioni. Se nei Paesi occidentali un 4to della popolazione si astiene dal voto, se sempre più spesso sono le minoranze a decidere i destini politici di una nazione, se milioni di persone assumono atteggiamenti di protesta, occorre verificare il funzionamento della democrazia, i compiti dei partiti, le vie consistent with a long way sentire nello Stato los angeles voce dei cittadini, e contemporaneamente le technique di selezione delle classi dirigenti e i modi di operare degli apparati pubblici.

Show description

Read more

Download PDF by Bettina Stangneth: La verità del male: Eichmann prima di Gerusalemme (Italian

By Bettina Stangneth

ISBN-10: 8861052711

ISBN-13: 9788861052710

Accolto con clamore in tutto il mondo, e cinquant’anni dopo La banalità del male, questo libro capovolge l’immagine di Eichmann e del nazismo info da Hannah Arendt.Il gerarca nazista Adolf Eichmann, dopo los angeles fantastic della seconda guerra mondiale, fuggì in Argentina e lì visse nascosto finché non venne catturato dai servizi segreti israeliani e portato a Gerusalemme in step with il celebre processo.
Bettina Stangneth, filosofa tedesca esperta di inganno e manipolazione, ne ha seguito le tracce lasciate durante los angeles sua latitanza, rintracciando i suoi nascondigli e portando alla luce documenti segreti e dettagli inediti, svelando così le abili macchinazioni con cui uno dei principali architetti della Shoah, che egli riteneva “il suo capolavoro”, definì se stesso “funzionario d’ordine” e “piccolo ingranaggio nella macchina di annientamento nazista”.
Stangneth dimostra che l’immagine di grigio burocrate, inetto e poco intelligente, della quale si convinse Hannah Arendt, che così lo raccontò a milioni di lettori, fu in realtà studiata a tavolino dallo stesso Eichmann, abile manipolatore sociale che sperava in questo modo di aver salva l. a. vita. Non ci riuscì, ma riuscì – fino a oggi – a perpetrare un inganno ancora più terribile: farci credere che il diavolo non esiste.

Show description

Read more

Read e-book online L'opera italiana da due soldi: Regnava Berlusconi (Italian PDF

By Franco Cordero

ISBN-10: 8833922871

ISBN-13: 9788833922874

«La commedia italiana spesso disgusta ma non annoia mai». Non è un caso che Franco Cordero ricorra alla metafora teatrale according to qualificare una storia durata diciassette anni e nove mesi. Molti, in line with un successo in cartellone. Forse non sarebbero stati così tanti se il mediocre brogliaccio rappresentato, a metà tra epica grottesca e opera buffa, non avesse attinto a piene mani a un repertorio italiano sempreverde: ordinario malaffare, 4to e quinto potere infeudati, millanteria priapesca da strapaese, compiacenza di famigli promiscui, servitù volontaria di politici al soldo, giustizia acconciata su misura, parodia dello spirito pubblico. Più antico, sotto un certo profilo, della figura che lo incarna, il berlusconismo va compreso attraverso le sue maschere precedenti, ma lo è pienamente solo grazie allo sguardo penetrante che non si lascia trarre in inganno dai plateali colpi di scena, dal tramestio delle comparse, dai fondali di cartapesta. Troppo stanchi o esasperati, dubitiamo di essere capaci di una simile acutezza di visione. A Cordero invece riesce naturale. Andare con lui a teatro - all'eterno teatro di casa nostra - è un'emozione della conoscenza, una delle poche che ci riserva l. a. tragicommedia della quale credevamo di sapere quasi tutto.

Show description

Read more

Get Il tramonto della politica: Considerazioni sul futuro del PDF

By Emanuele Severino

ISBN-10: 8817094714

ISBN-13: 9788817094719

Nel mondo del Ventunesimo secolo sono esplose tensioni forse tra le più laceranti della storia: il contrasto tra l. a. globalizzazione, e los angeles crisi economica che ne è conseguita, e le istanze locali delle forze del passato; le migrazioni delle masse di poveri che premono alle porte del ricco Occidente; lo scontro tra le forme della cultura e los angeles tradizione occidentale, che sino a poco pace fa poteva considerarsi dominante, e il terrorismo di matrice islamica. A questi problemi l. a. politica non è in grado di offrire soluzioni efficaci: non sul piano internazionale, dove ogni forma di cooperazione tra Stati viene messa in seria discussione, né all'interno dei singoli Paesi, dove ha ceduto all'economia los angeles gestione della società, limitandosi a garantire il funzionamento del mercato. In relazione a questo quadro Emanuele Severino riprende e sviluppa qui temi a lui cari come il rapporto tra politica, tecnica e filosofia e propone una chiave di lettura in line with smascherare il significato profondo della volontà di disfarsi di quella adesione alla verità assoluta che il pace presente vuole abbandonare. In questo processo il capitalismo, in line with trionfare sui propri nemici, dopo aver emarginato l. a. politica, deve sfruttare a fondo le potenzialità della tecnica, los angeles quale è divenuta sempre più distinctiveness e ora da serva si sta trasformando in padrona, svuotando il capitalismo del suo scopo e conducendolo quindi alla morte. Quello che oggi ci pare uno scontro epocale tra valori è in realtà soltanto l'espressione di una battaglia di retroguardia, tra le diversified "verità" che intendono piegare il mondo alla loro visione ma che in realtà sono tutte destinate a essere sconfitte dall'avvento della tecnica, che potrà compiersi pienamente solo quando quest'ultima potrà godere del sostegno della filosofia e raggiungere il proprio scopo: realizzare tutto quanto è possibile.

Show description

Read more

New PDF release: Noi siamo la rivoluzione: Storie di uomini e donne che

By Federico Fubini

ISBN-10: 8804619317

ISBN-13: 9788804619314

"Anche nel punto più basso di una crisi, noi europei restiamo deterministi ed egocentrici; pensiamo che tutto debba evolvere verso un modello di vita simile al nostro, sebbene non siamo più tanto sicuri di quale sia il nostro modello. Quello che tendiamo a dimenticare è che all'origine di ogni evoluzione spesso non c'è il proposito di seguire un'idea precostituita ma, al contrario, una strong point dose di anticonformismo." E sono proprio l'anticonformismo, los angeles voglia di decidere di testa propria, il desiderio e spesso l'urgenza di infrangere le regole consolidate che caratterizzano i personaggi delle storie raccolte da Federico Fubini durante un viaggio in sette tappe, dall'Arabia Saudita a Catanzaro, passando in keeping with il Sud della Thailandia, l'India tribale, il Bhutan, il Corno d'Africa e los angeles Tunisia. Tutti i protagonisti delle vicende raccontate in Noi siamo l. a. rivoluzione sono portatori, non sempre consapevoli, del germe del cambiamento. Lo è Mohamed Bouazizi, l'ambulante che in Tunisia si dà fuoco davanti alla moschea, facendo scoppiare nel Maghreb l'incendio che ha spazzato through di colpo anni e anni di dittatura. Lo sono Nora, Louai, Maha o Zaki, giovani sauditi lacerati fra los angeles tradizione e los angeles voglia di modernità, che, pur tra mille contraddizioni, cercano di forzare los angeles gabbia delle convenzioni sociali. Nelle giungle dell'India più remota o fra i musulmani della Thailandia quel germe può sfociare nel sangue; in Etiopia può catapultare nel XXI secolo i coltivatori di caffè locali che vivevano in una stagnante epoca neocoloniale, mentre in Bhutan, grazie a un demiurgo illuminato, può dar vita a un armonioso presente che fonde passato e futuro. E quando los angeles voglia di cambiare tocca una città languente come Catanzaro - che l'inerzia economica e sociale ha ridotto a una sorta di Bangalore italiana, sede dei principali name middle nazionali con il loro piccolo esercito di rassegnati precari -, ecco un outsider politico che riesce a spezzare i collaudati schemi del voto di scambio e a much incetta di preferenze fra i giovani. Da est a ovest, sette rivoluzioni di questo inizio secolo, in atto o incipienti, caratterizzate da ingredienti comuni: compressione o accelerazione del pace, scambio di idee fra luoghi lontani, parole d'ordine veicolate dai social community, presenza di individui controcorrente al centro di trasformazioni rapidissime. È quando si verificano queste condizioni, spiega Fubini, che può nascere una rivoluzione, politica, sociale o culturale, capace di diffondersi fulminea come un vero e proprio contagio, con conseguenze ed esiti quasi sempre impossibili da prevedere.

Show description

Read more

Aa. Vv.,Francesco Gagliardi,Nicola Graziani's Una buona stagione per l'Italia: Idee e proposte per la PDF

By Aa. Vv.,Francesco Gagliardi,Nicola Graziani

ISBN-10: 8869448231

ISBN-13: 9788869448232

A settant’anni dalla pubblicazione del Codice di Camaldoli, fonte essenziale consistent with l. a. rinascita democratica del Paese nel dopoguerra, questo libro offre un contributo in keeping with una «ripartenza» dei cattolici italiani nella società e in politica. Senza puntare a frettolose aggregazioni ma according to individuare nuove piste di lavoro e possibili forme di presenza, replacement a fidanzamenti politici d’interesse, l’obiettivo degli interventi qui raccolti è di offrire spunti di riflessione according to l. a. ricostruzione morale, civile, politica ed economica dell’Italia e dell’Europa. Diviso in sezioni, il quantity raccoglie i saggi di intellettuali attivi in diversi campi e affronta quelle che sono le questioni strategiche da risolvere in line with a ways uscire il Paese dalla crisi nella quale è stato precipitato: los angeles Questione morale, los angeles Questione politica, los angeles Questione economica che ha generato una nuova pesantissima questione occupazionale e sociale, los angeles Questione ambientale e infine l. a. Questione educativa.

Show description

Read more

Download e-book for iPad: Lo stato sociale nel pensiero politico contemporaneo. by Claudio De Boni,C. De Boni

By Claudio De Boni,C. De Boni

ISBN-10: 8864532722

ISBN-13: 9788864532721

L'idea di "stato sociale" è una delle più controverse nella storia del pensiero politico contemporaneo. Il motivo dell'intervento dello stato nella vita economica, con scopi di consolidamento politico e di riequilibrio sociale, è stato oggetto di accese polemiche ideali fin dal suo affacciarsi, fra Sette e Ottocento, come possibile cura della povertà. Lo scontro tra fautori e oppositori delle politiche sociali si è poi ripresentato a proposito del formarsi dello stato sociale come strumento di integrazione del proletariato negli stati nazionali e come risposta ai diritti sociali connessi con l. a. cittadinanza. E continua oggi, come riflesso culturale della crisi del Welfare e dell'offensiva ideologica neoliberista. Questo primo quantity (dei due in cui l'opera è articolata) riattraversa i momenti più importanti della disputa nel secolo XIX, evocando temi come los angeles formazione della cultura liberale e il suo confronto con l. a. questione sociale, le varie ipotesi di protezione delle classi subalterne, le discussioni intorno all'emergere dei diritti sociali (come il diritto all'istruzione e il diritto al lavoro), los angeles precoce formulazione delle ipotesi socialdemocratiche di riforma sociale.

Claudio De Boni è professore associato presso l. a. Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" dell'Università degli Studi di Firenze, dove insegna Storia delle dottrine politiche e Storia del pensiero politico contemporaneo. Storico del pensiero utopistico e della cultura politica del positivismo ha già al suo attivo due volumi sui temi dello stato sociale e delle sue origini storiche: Politica e leggi dell'economia. Il dibattito sulla povertà nell'Inghilterra della rivoluzione industriale (Padova, 1994) e Alla ricerca dello stato sociale. Politica ed economia nel pensiero francese della prima metà dell'Ottocento (Padova, 1999).

Alla stesura dell'opera hanno inoltre contribuito con saggi originali Elena Antonetti, Gianluca Bonaiuti e Isabella Vanni.

Show description

Read more

Download PDF by Roberto Iannuzzi: Geopolitica del collasso: Iran, Siria e Medio Oriente nel

By Roberto Iannuzzi

ISBN-10: 8868261294

ISBN-13: 9788868261290

Dopo i conflitti degli ultimi decenni e le sollevazioni popolari della Primavera Araba, una regione smisurata, che va dal Maghreb all’Asia centrale, sta scivolando progressivamente verso un’instabilità caratterizzata da incertezze politiche e crescenti agitazioni sociali. In realtà, los angeles fragilità dei regimi mediorientali, il declino americano e il tracollo economico dell’Occidente sono fenomeni legati tra loro, poiché rappresentano le diversified manifestazioni di un’unica «crisi di sistema» che riguarda tutti. In questa fase di indebolimento dell’influenza degli Stati Uniti in Medio Oriente, los angeles guerra civile in Siria e los angeles partita iraniana– di cui l. a. questione nucleare costituisce solo un aspetto – emergono allora come elementi chiave di una competizione più ampia in line with l. a. ridefinizione degli equilibri mondiali e l’accaparramento delle risorse del pianeta. Indagando le reason della crisi mediorientale, lo studioso Roberto Iannuzzi solleva lo sguardo a coglierne le molteplici implicazioni sul piano globale. Il suo libro, minuzioso nella raccolta e nell’analisi dei dati, è uno strumento necessario in step with los angeles lettura del presente

Show description

Read more

Fabrizio Cicchitto's La linea rossa: Da Gramsci a Bersani. L'anomalia della PDF

By Fabrizio Cicchitto

ISBN-10: 8804624051

ISBN-13: 9788804624059

los angeles storia italiana è caratterizzata da una serie di anomalie che ne hanno influenzato il corso. Tra queste, los angeles politicizzazione di una parte della magistratura, che ha causato una crisi dello Stato di diritto e alimentato una conflittualità permanente tra gli organi costituzionali; los angeles area of expertise presenza della criminalità organizzata; il delicato ruolo geopolitico dell'Italia nel Mediterraneo; l. a. collusione fra il capitalismo privato e lo Stato che ha prodotto il sistema di Tangentopoli; los angeles catena di attentati dal 1969 al 1974 e l'esplosione del terrorismo di destra e di sinistra, con il conseguente "attacco al cuore dello Stato" avvenuto con l'assassinio di Moro. Ma l. a. maggiore anomalia del nostro sistema politico rimane l'esistenza - fino alla caduta del muro di Berlino - del più grande partito comunista d'Occidente, che ha condizionato in modo determinante anche le formazioni politiche nate da quell'esperienza e che a quella tradizione si sono costantemente richiamate (PDS, DS e parte del PD). Questa è "la linea rossa" che ha attraversato los angeles vicenda politica, sociale e culturale dell'Italia. In un grande affresco, Fabrizio Cicchitto ripercorre los angeles storia del PCI e della sinistra postcomunista, dalle origini a oggi, analizzando le ragioni di un fenomeno tutto italiano: le determine di Gramsci, Togliatti e Berlinguer sono oggetto di una ricostruzione minuziosa, volta smontare i miti che los angeles sinistra ha edificato grazie a un predominio incontrastato in vasti settori della cultura. Gramsci è il raffinato intellettuale dei Quaderni del carcere los angeles cui nozione di egemonia è stata utilizzata da Togliatti in line with costruire los angeles linea del "partito nuovo". Dal canto suo l. a. through italiana al socialismo portata avanti da Togliatti period organicamente legata alle strategie di Stalin, del quale furono condivise anche le più sanguinose decisioni. Di Enrico Berlinguer l'autore dà un giudizio positivo sul piano personale, ma ne registra il fallimento politico, e inoltre individua nella battaglia in line with l. a. questione morale l'origine del giustizialismo, della politicizzazione della magistratura. Furono proprio i "ragazzi di Berlinguer" - Occhetto, D'Alema, Veltroni, Violante, Folena, Salvi - a raccogliere sul piano di una spregiudicata azione politica l'originaria istanza del chief comunista, puntando a utilizzare Mani pulite e quindi l'annientamento di Craxi come strumento di conquista del potere. Questa sorta di golpe bianco fallì according to l. a. discesa in campo di Berlusconi. Fabrizio Cicchitto sottolinea come l'uso politico della giustizia, il giustizialismo teorico e pratico sono stati in un certo senso lo sbocco finale, presentato in una versione aggiornata e mistificata, dell'ideologia comunista.

Show description

Read more

Get La Gran Bretagna di Cameron (Italian Edition) PDF

By Gianfranco Baldini,Jonathan Hopkin

ISBN-10: 8815233512

ISBN-13: 9788815233516

Per l. a. prima volta dal 1974, le elezioni britanniche del 2010 non hanno visto alcun partito conquistare los angeles maggioranza assoluta dei seggi al parlamento di Westminster. los angeles nascita del governo conservatore-liberale guidato da David Cameron ha costituito una novità assoluta according to il paese. Il responso elettorale e le sue conseguenze in line with il sistema politico del Regno Unito sono qui sottoposti al vaglio di qualificati esperti. Quali effetti hanno avuto le elezioni sul sistema partitico? Quali sono le maggiori sfide politiche che il nuovo governo si trova advert affrontare? Spaziando attraverso alcuni fondamentali settori di coverage - politiche sociali, immigrazione, finanza, devolution, politica europea e internazionale - il quantity illustra l'eredità lasciata da tredici anni di governo targato New Labour e il passaggio al nuovo programma di "Big Society" lanciato da Cameron.

Show description

Read more