Download e-book for iPad: L’Amnistia Togliatti: 1946. Colpo di spugna sui crimini by Mimmo Franzinelli

By Mimmo Franzinelli

ISBN-10: 8807888319

ISBN-13: 9788807888311

Lo spartiacque tra passato e presente, nel decisivo passaggio tra dittatura e democrazia, according to chiudere i conti con il Ventennio mussoliniano e punire gli artefici della dittatura, è l’Amnistia Togliatti. Emanata il 22 giugno 1946 in step with celebrare l. a. nascita della Repubblica italiana, prende nome dal segretario del Partito comunista, Palmiro Togliatti, che los angeles enterpriseò quale ministro della Giustizia del governo De Gasperi. Ispirata all’esigenza di pacificazione, si è according toò trasformata – in step with l’interpretazione estensiva fornita dalla magistratura (in particolare dalla Suprema corte di cassazione) – nel generalizzato perdono, applicato anche a torturatori e advert assassini. Il fior fiore dei gerarchi, i peggiori spioni dell’Ovra, i collaborazionisti con l’occupante tedesco, i delatori di ebrei deportati nei lager ottengono generalizzato e immeritato perdono.
Piero Calamandrei definì l’Amnistia un clamoroso errore della nuova classe dirigente italiana, gravido di conseguenze. Il mancato accertamento giudiziario dei crimini fascisti ha infatti determinato un enorme vuoto di conoscenze sulle dinamiche repressive del regime e della Repubblica sociale italiana. A una simile mutilazione, così rilevante sulla formazione dell’immaginario collettivo, può oggi porre parziale rimedio los angeles ricerca storica, sulla base di non facili ricerche d’archivio.
L’approfondita ricerca di Franzinelli – los angeles prima (e a oggi unica) su un tema così rilevante – ricostruisce un’Italia lacerata dalla lotta politica, con cento drammatici episodi che riaffiorano dai carteggi giudiziari, dai fascicoli di polizia, dalla Fondazione Gramsci dove Togliatti consegnò il materiale da lui indebitamente asportato quando lasciò il ministero. Questa edizione è arricchita dalla postfazione del giurista Neppi Modona.

Show description

Read more

New PDF release: La guerra segreta: Spie, codici e guerriglieri 1939-1945

By Max Hastings,Filippo Verzotto,Sara Tosetto

ISBN-10: 8854512680

ISBN-13: 9788854512689

Questo libro si occupa di alcune delle persone più affascinanti che presero parte alla Seconda guerra mon-diale. Un esercito di uomini e donne che, non sparando un solo colpo, influirono profondamente sull’esito degli eventi: spie, crittoanalisti, guerriglieri che condussero una guerra segreta in step with carpire informazioni e strategie del nemico.
Dalla leggendaria GC&CS, l. a. executive Code and Cypher institution di Bletchley Park che fu il più im-portante fulcro dello spionaggio del conflitto e che attraverso los angeles creazione delle «bombe» elettromeccaniche di Alain Turing, e los angeles conseguente decifrazione del traffico di «Enigma», inferse un duro colpo al sistema di comunicazioni della Germania; alla produzione di materiale dell’«Ultra», los angeles complicata operazione di de-crittazione dei messaggi delle macchine cifranti da parte dei geniali matematici e linguisti britannici e ame-ricani che permise al direttivo alleato di pianificare le proprie campagne e operazioni nella seconda metà della guerra con una precisione che a nessun comandante militare period mai stata consentita nella storia; ai crittoanalisti di Nimitz nel Pacifico; alle reti di spie dell’«Orchestra rossa» operanti nell’impero nazista in keeping with conto dell’Unione Sovietica, fino ai Cinquecento di Washington e di Berkeley – un piccolo esercito di ame-ricani di sinistra che si prestarono a fare da informatori in step with lo spionaggio sovietico, Max Hastings risco-struisce in queste pagine los angeles storia di una guerra in cui spionaggio e operazioni clandestine assunsero un’importanza mai avuta in precedenza.
Avvincente racconto di storie e di uomini, di insospettabili tradimenti e cieche fedeltà, di verità e impo-sture, l. a. guerra segreta è stato accolto, al suo apparire in Inghilterra, dall’entusiasmo di critica e pubblico e salutato come un libro indispensabile in line with chiunque voglia accostarsi a quel grande e tragico evento che fu los angeles Seconda guerra mondiale.

«Avvincente come un romanzo di spionaggio».
Sunday Times

«Autorevole, coinvolgente e magnificamente scritto».
Daily Telegraph

«Un vero mystery con il suo forged di killer, impostori e magnifiche avventuriere. l. a. migliore storia di spionaggio militare mai scritta».
Simon Sebag Montefiore

Show description

Read more

Read e-book online I Segreti Codici della Gioconda (Italian Edition) PDF

By Agostino De Santi Abati

ISBN-10: 889830126X

ISBN-13: 9788898301263

Un libro fuori dai soliti schemi, nella sua esposizione semplice senza complicati sofismi letterari vi introdurrà nel mondo esoterico di Leonardo da Vinci, sino advert oggi quasi sconosciuto, svelando i misteri racchiusi nel dipinto più famoso al mondo. Questo
libro non è un mystery ma svela finalmente dopo 500 anni i segreti esoterici contenuti nel dipinto della Gioconda grazie anche al ritrovamento di simboli alfanumerici al suo interno.
Il libro si compone di 31 capitoli (il numero dei capitoli è legato numerologicamente al contenuto del libro 3+1=4 e four sono i personaggi che permettono los angeles creazione del dipinto). Viene dimostrata l’applicazione sia del Metodo Esoterico “l’ARCANUS METHODUS” che l’applicazione del rettangolo aureo e los angeles conseguente costruzione della spirale aurea all’interno del dipinto. Il saggio di De Santi Abati si pregia della prefazione del Prof. Silvano Vinceti che pur essendo di parere opposto riguardo l’attribuzione della dama ritratta (che consistent with l’autore è senza ombra di dubbio Pacifica Brandani), con parole cariche di ammirazione apprezza il lavoro svolto dall’Autore.

Show description

Read more

Giovanni Cecini's La Guardia di Finanza nelle isole italiane dell’Egeo 1912 – PDF

By Giovanni Cecini

ISBN-10: 884922866X

ISBN-13: 9788849228663

Alle ore 6 di mattina del four maggio 1912 un contingente di cinquanta finanzieri, agli ordini del tenente Domenico Tomaselli, sbarcò insieme ai militari delle altre armi e corpi presso Calitea, nell’isola ottomana di Rodi. period l’inizio della presenza italiana nelle Sporadi meridionali. Da semplice occupazione bellica, con gli anni, essa divenne un vero e proprio Possedimento, con norme fiscali e doganali sue proprie. In oltre trenta anni di governo italiano in Egeo, l. a. Guardia di Finanza si contraddistinse sempre come segno tangibile d’ordine e di tutela del sistema socio-economico e dell’interesse collettivo.
Nonostante il numero esiguo e i molti compiti sussidiari affidati al Corpo nello scacchiere – in velocity e in guerra – ufficiali, sottufficiali e guardie dimostrarono un esemplare spirito di servizio oltre che di sacrificio, soprattutto nei duri mesi seguenti l’armistizio del l’8 settembre, fino al definitivo rimpatrio, avvenuto il 23 ottobre 1945.
Una storia militare finora mai raccontata, ma densa di episodi di caldo eroismo, oltre che di comune e silenzioso quotidiano senso del dovere.

GIOVANNI CECINI è nato a Roma nel 1979. Dopo aver prestato servizio quale ufficiale di complemento presso il 157° reggimento di fanteria “Liguria”, si è laureato nel 2003 in Storia Militare presso l. a. facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e, nel 2007, in Storia Contemporanea presso l. a. facoltà di Lettere e Filosofia.
Ha partecipato alla realizzazione di “Bandiere, Stendardi, Labari e Gagliardetti dei Corpi Militari dello Stato 1860-2006” di Ales e Dell’Uomo (USSME 2008) ed è autore dei volumi “I soldati ebrei di Mussolini” (Mursia 2008), “Il Corpo di Spedizione Italiano in Anatolia 1919- 1922” (USSME 2010), “Arrigo Procaccia di religione israelita. Un finanziere nella tempesta delle leggi razziali” (Chillemi 2011), “Arnhem 1944” (Chillemi 2013) e “Militari italiani in Turchia 1919-1923” (USSMD 2014).
Collabora con il Museo Storico della Guardia di Finanza, gli Uffici Storici degli Stati Maggiore della Difesa e dell’Esercito, l’Associazione Nazionale Combattenti Forze Armate Regolari Guerra di Liberazione e con numerose riviste, tra cui “Nuova Storia Contemporanea”, “Il Secondo Risorgimento d’Italia” e “Uniformi & Armi”.
Cultore della materia in Storia delle istituzioni militari, Diritto internazionale e Diritto dell’Unione europea presso le facoltà di Scienze Politiche ed Economia dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”.
È titolare del sito www.giovannicecini.it

Show description

Read more

Download e-book for iPad: Polizie speciali: Dal fascismo alla repubblica (Italian by Vittorio Coco

By Vittorio Coco

ISBN-10: 885812913X

ISBN-13: 9788858129135

A partire dal 1942 il confine orientale italiano fu il teatro di una violentissima repressione antipartigiana. Protagonisti ne furono gli uomini dell'Ispettorato generale di pubblica sicurezza, che contribuirono a spargere il terrore in tutta l. a. regione. Non si trattò di una violenza improvvisata ed estemporanea, ma l'estremo risultato di una consumata esperienza maturata sul campo. Negli anni Trenta, infatti, molti di loro avevano già fatto parte di organismi che avevano efficacemente contrastato los angeles mafia siciliana e il banditismo sardo. Si trattava di corpi speciali di polizia, che il regime fascista aveva creato sul modello delle contemporanee strutture di indagine politica come l'Ovra, ma di cui si potevano ritrovare dei precedenti già nella Grande Guerra e nella tarda età liberale. Fu proprio in queste circostanze che cominciò a formarsi quel ristretto gruppo di specialisti che, tra utopie d'ordine e ambizioni personali, nel corso dei rivolgimenti politici di un trentennio seppero imporsi come riconosciuti professionisti del settore. Dopo il crollo del fascismo, infatti, nonostante un passato di compromissioni con il regime, li ritroveremo ancora una volta in Sicilia, in keeping with fronteggiare l. a. rinnovata emergenza dell'ordine pubblico.

Show description

Read more

New PDF release: Il passato di bronzo: L'eredità della guerra civile nella

By Gabriele Ranzato

È giusto che i teatri del lutto e del sangue lascino il posto alla speed quotidiana, a lunghi momenti di oblio e a una conoscenza degli eventi passati meno carica di sentimenti di rivalsa e di ogni altra passione distruttiva che possa essere evocata dal vivido ricordo dei caduti di una guerra fratricida. Sentire troppo l'uno o l'altro dei singoli dolori di cui si compone una guerra civile impedisce di sentire il dolore collettivo e di attenuarlo quel tanto che occorre in line with capirne le ragioni. Nella Spagna attuale gli impedimenti perché questo avvenga sono ancora molto forti. Lo spazio civico è ancora molto ingombro di salme della guerra civile. Ma ciò non avviene perché gli spagnoli siano più di altri implacabili e inclini alla vendetta. C'è una sequenza di eventi che spiega questo. Essi attengono più alla storia recente che a quella remota. Ed è dunque dalla storia recente che occorre partire consistent with capire le ragioni di quella sorta di immortalità della guerra civile, l. a. sua perdurante presenza nella vita degli spagnoli, che li ha costantemente accompagnati nel corso del pace come fantasma familiare sia nel silenzio che nelle dispute aperte.

Show description

Read more

New PDF release: Trieste '45 (Storia e società) (Italian Edition)

By Raoul Pupo

ISBN-10: 8842092630

ISBN-13: 9788842092636

Trieste '45, confine orientale. Su un piccolo fazzoletto di terra si sovrappongono due guerre – quella che viene dall'est e quella che viene dall'ovest –, due occupazioni – jugoslava e angloamericana – e due liberazioni, concorrenziali l'una all'altra. È l. a. prima crisi internazionale del dopoguerra, annuncio di destiny rivalità continentali, mentre sul campo, dopo anni di tensioni ma anche di collaborazione contro il nemico comune, un movimento resistenziale, quello jugoslavo, fagocita l'altro, quello italiano, cui ha cercato di imporre obiettivi e modelli di lotta. L'urto dividerà a lungo le memorie di una società in cui già da pace convivono aspirazioni nazionali e politiche antagoniste. Trieste '45, laboratorio privilegiato, non solo in line with l. a. politica internazionale e in line with le relazioni fra movimenti di liberazione, ma anche in keeping with il complicato rapporto fra il PCI e il partito comunista jugoslavo, perché dietro l. a. crisi sui confini si gioca l. a. più ampia partita dello scopo finale – democrazia o rivoluzione? – da proporre alla Resistenza in Italia. Trieste '45, luogo storico della tragedia delle foibe: variante locale a danno degli italiani di un processo generale che coinvolse tutti i territori in cui il movimento partigiano comunista jugoslavo prese il potere in quel maggio di sangue e del quale solo ora risultano più netti i contorni. Finalmente Raoul Pupo affronta temi e interrogativi che riguardano l'Italia intera, ma che in step with lungo pace sono stati discussi quasi esclusivamente all'ombra di quella 'periferia scontrosa'.

Show description

Read more

Read e-book online Di padre in figlio: La generazione del 1915 (Studi e PDF

By Elena Papadia

ISBN-10: 8815241442

ISBN-13: 9788815241443

In Italia, come del resto in tutti i paesi europei coinvolti nel conflitto, lo scoppio della prima guerra mondiale fu accolto con entusiasmo dalla gioventù borghese. Il libro traccia un profilo della generazione del 1915, soffermandosi non tanto sulle sue assorted componenti politiche, quanto nelle sue caratteristiche culturali, psicologiche, familiari. Cosa leggevano i giovani "interventisti"? Che concept avevano di loro stessi, e della storia del proprio paese? Che tipo di educazione avevano ricevuto, e che rapporto avevano con i loro padri? Muovendosi tra pubblico e privato, l’autrice inserisce i giovani patrioti d’inizio secolo in una più ampia prospettiva generazionale, esplorando da vicino le modalità di trasmissione e di ricezione non solo del sentimento patriottico, ma anche di quell’alto senso dell’onore che ne period stretto corollario.

Show description

Read more

Download e-book for kindle: L'imperativo di uccidere: Genocidio e democidio nella storia by Pier Paolo Portinaro

By Pier Paolo Portinaro

ISBN-10: 8858126750

ISBN-13: 9788858126752

L'età dei genocidi è alle nostre spalle? Se facciamo una ricostruzione storica e comparativa dei casi, sforzandoci di comprendere los angeles violenza genocidaria nelle sue molteplici manifestazioni, ci sono molti segnali che inducono a ritenere che anche il XXI secolo sarà un secolo di pulizie etniche e di genocidi. Non si può non rilevare, infatti, che in molte aree del mondo in cui los angeles saturazione demografica raggiunge livelli d'insostenibilità, los angeles sindrome dell''uomo superfluo' si sia aggravata. A ciò si aggiunge l'aumento della violenza democidaria, di cui il terrorismo internazionale è l'esempio più eclatante.

Show description

Read more